Semplice e senza stress.

Scopri la rinomata ospitalità del nostro paese. 

• Australia • Andorra • Austria • Brunei • Belgio • Danimarca • Finlandia
• Francia • Germania • Grecia • Hong Kong • Islanda • Irlanda • Italia • Giappone
• Liechtenstein • Lussemburgo • Malesia • Monaco • Olanda  • Nuova Zelanda • Norvegia • Portogallo • San Marino • Singapore • Corea del Sud
• Spagna • Svezia • Svizzera  • Regno Unito • Stati Uniti d'America • Città del Vaticano.

• I cittadini britannici possono ottenere un visto al loro arrivo all'Aeroporto di Abu Dhabi.  
•  Anche i passeggeri provenienti dai paesi del GCC possono entrare negli EAU senza visto.

Visto all'arrivo

Visto all'arrivo

I cittadini dei paesi di seguito elencati possono accedere agli EAU senza un visto prima dell'arrivo, a condizione che siano titolari di un passaporto valido con scadenza non inferiore ai sei mesi dalla data di arrivo. I funzionari addetti all'Ufficio Immigrazione sono autorizzati a concedere un visto turistico, della validità di 30 giorni, all'arrivo al porto di entrata.

Informazioni importanti per il viaggio

Informazioni relative ai visti per gli ospiti che viaggiano verso gli Stati Uniti

Il nuovo comodo servizio visti EAU* rende il tuo viaggio con noi ancora più semplice e senza problemi. Grazie al nostro nuovo partner partner per i servizi TT.

Tipi di visto

Permesso d'ingresso 
– Valido 14 giorni dalla sua emissione, per un soggiorno di 14 giorni.

Visto turistico  – Valido per un soggiorno di 30 giorni, estendibile a 40 giorni; richiede la sponsorizzazione di un hotel o un tour operator, è necessario organizzarlo preventivamente. Valido solo per i residenti con passaporti onorari.

Visto di visita  – Valido 60 giorni dalla sua emissione, per un soggiorno di 90 giorni dal giorno di arrivo; richiede la sponsorizzazione di un residente, di una società o di un hotel degli EAU. Il visto non è estendibile ed è valido esclusivamente per un'unica entrata.

Visto di transito  – Valido 14 giorni dalla sua emisisone, per un soggiorno di 96 ore, se pertinente*. È necessaria la conferma della prenotazione dell'hotel.

Documenti richiesti
• Copie del passaporto.
• Copia della prenotazione del volo con Etihad Airways confermata.
• Lettera del datore di lavoro.
• Lettera di approvazione dalla banca.
• Fotografia stile passaporto.
• Elenco dei dipendenti del richiedente.
• Tassa per il visto.

Per maggiori informazioni, visitare il sito web ttsuaevisas.com

*Si applicano Termini e Condizioni generali

Servizio visti EAU

Se stai programmando un viaggio verso l'Australia, clicca qui per ottenere tutte le informazioni relative ai tipi di visto, inclusi i dettagli riguardanti la richiesta on-line. Ti aspettiamo presto a bordo di uno dei nostri voli per Sydney e Brisbane!

Informazioni relative ai visti per gli ospiti che viaggiano verso l'Australia

Il Dipartimento statunitense per la sicurezza nazionale (US Department of Homeland Security - DHS) richiede obbligatoriamente ad ogni ospite rientrante nel programma VWP (Viaggio senza visto) che richieda un visto all'arrivo tramite l'ESTA (Electronic System for Travel Authorization) di  farne richiesta on-line e di ottenere l'approvazione al viaggio prima della partenza.

I cittadini dei seguenti paesi sono attualmente autorizzati a viaggiare verso gli Stati Uniti con il programma VWP (Viaggio senza visto) tramite l'ESTA:

Andorra • Australia • Austria • Belgio • Brunei • Repubblica Ceca • Danimarca • Estonia • Finlandia • Francia • Germania • Ungheria • Islanda • Irlanda • Italia • Giappone • Lettonia • Liechtenstein • Lituania • Lussemburgo • Monaco • Olanda • Nuova Zelanda • Norvegia • Portogallo • Malta • San Marino • Singapore • Slovacchia • Slovenia • Corea del Sud • Spagna • Svezia • Svizzera • Regno Unito.

Tutti i cittadini VWP devono presentare una domanda online per ottenere l'autorizzazione a viaggiare verso gli Stati Uniti.   Il sito web per gli ospiti che rientrano nel programma VWP e per presentare la domanda di autorizzazione tramite l'ESTA è www.esta.cbp.dhs.gov

Le domande approvate dall'ESTA avranno una validità di due anni. Si raccomanda di presentare la domanda di autorizzazione all'ESTA 72 ore prima della partenza.

A partire dal 20 gennaio 2010, gli ospiti che non avranno un visto o una approvazione ESTA al momento del check-in non potranno essere ammessi a bordo.